Tag

, , , ,

Mi rendo conto di andare su un argomento scottante se non esplosivo, ma volevo dire la mia sulla questione del mammo Thomas Beatie.

Ne ho lette un po’ di tutte i colori in merito. Partiamo dalle sue dichiarazioni: “E’ incredibile essere un uomo incinto“.

Per la scienza Beatie è un transgender: non si può parlare di mammo né di “uomo incinto”.

Passando alle varie dichiarazioni, si parla di “caso clinico eccezionale”. Se da un punto di vista strettamente pratico sono d’accordo (non era certo una gravidanza normale), dall’altro non vedo nulla di eccezionale. L’intero apparato riproduttivo era integro.

Ultima cosa, alcuni sostengono che questo è un passo per dimostrare che le coppie omo possono avere figli. Personalmente, sottolineo il personalmente, sembra un passo per dimostrare il contrario. La vicenda mostra come ci vuole un uomo (spermatozoo) e una donna (ovulo) per avere un bambino.

Spero di non scatenare un pandemonio ed invito chiunque a esprimersi con tutta la pacatezza possibile.

About these ads