Tag

,

Ogni tanto spunta fuori la mia città dal cilindro 2.0. Mercoledì 29 aprile dalle 9 alle 19, nella facoltà di lettere sita nell’ex Monastero dei Benedettini, si svolgerà il primo Working Capital Camp a Catania.
Il Camp è articolato in due momenti: una plenaria cui parteciperanno Franco Bernabè e Ivan Lobello, seguita da due (o tre) sessioni in parallelo che andranno avanti dalla tarda mattinata fino alla sera.

Alcune info: il Working Capital intende sostenere le migliori iniziative imprenditoriali nell’ambito del web 2.0 e delle nuove frontiere di Internet, si propone come uno strumento concreto per il rilancio dell’innovazione tecnologica in Italia. Da qui la creazione del miglior prodotto pubblicitario dell’era web 2.0, cioè il Barcamp. Se siete catanesi/siciliani, ma anche se non lo siete e vi trovate da quelle parti in quei giorni, fateci un salto che merita sicuramente seguirlo. Del resto l’organizzazione è curata da Nicola Mattina e ci saranno tra i relatori  Luca Sartoni che parlerà del suo “Romagna Business Club” e Francesco “Fullo” Fullone che spiegherà “Legacy 2.0″… ed è tutto dire 😉 …peccato essere a 1500 chilometri 😦

Ps: il Working Capital è un progetto Telecom

Annunci