I decreti con cui è stato sequestrato il computer di Gioacchino Genchi sono stati annullati dal tribunale del riesame?

Sapevate che un abruzzese si è complimentato con Anno Zero perché “ha sollevato giustissime critiche sulla prevenzione non attivata, parlando inoltre in maniera trasversale, di responsabilità delle persone, a prescindere dal loro partito di appartenenza”?

P.S. Per giustizia segnalo nella lettera una piccola assurdità. Si parla di Ottaviano del Turco e di come sia indagato per lo scandalo nella sanità. Ovviamente si associa al fatto che l’ospedale de l’Aquila sia inagibile al 90% e che la sanità sia carente in questi momenti. Peccato che Ottaviano sia indagato per “associazione a delinquere, truffa, corruzione e concussione” inerente a “gestione della sanità di iniziativa privata in Abruzzo”. In altre parole, come si specifica meglio qui, è accusato di aver pompato i crediti che le strutture private vantavano verso le ASL pubbliche. Che l’ospedale sia praticamente crollato non è colpa sua (non per lo scandalo giudiziario quanto meno), al massimo può essere ritenuto colpevole di eventuali restrizioni sul personale (licenziamenti e blocco assunzioni, inevitabili quando mancano i soldi). Che poi lui come presidente sia responsabile dei controlli sulle strutture pubbliche, però, è altrettanto vero.

Annunci