• E’ un affare da 100 milioni di euro. L’affare si chiama "Maas", il mercato agroalimentare ancora in costruzione in contrada Jungetto. Sono appena arrivati altri milioni dalla Regione, ma i commercianti gridano: "Il trasferimento è troppo costoso. Non ce la facciamo. E’ un anno che lo diciamo". Eppure il cda del Maas dice che all’ultimo bando di assegnazione degli spazi hanno partecipato tutti, entusiasti. Una storia disseminata di contraddizioni, proteste, e molto, molto denaro pubblico.
  • Il documentario “5.8 Richter” è un semplice racconto del giorno dopo in Abruzzo, il 7 aprile, quando ancora si scavava tra le macerie alla ricerca di persone. Vive o morte.
Annunci