Tag

,

Un po’ tardi, però, segnalo questo post di scambio-etico in merito a coloro che appoggiano o meno la neutralità della rete:

http://www.scambioetico.eu/index.php?topic=753.0

Cosa non scritta è che Alessandro Bottoni, segretario del partito pirata italiano, è candidato con Sinistra e Libertà nella sezione Nord-est. Nonostante i giornali italiani non ne abbiano parlato, in parlamento europeo si sta discutendo di cose molto importanti per il futuro di internet, della sua neutralità e sul sancire definitivamente l’accesso a tale risorsa come fondamentale, al pari del telefono e della corrispondenza.

In merito a questo aspetto c’è da dire che i due principali schiermenti (PPE e PSE, dove confluioscono tutti i partiti che sono nell’attuale legislatura IDV incluso) non si sono comportati in maniera limpida, votando contro oppure astenendosi sugli emendamenti 138 e 166 che stabiliscono un internet neutrale e l’accesso ad internet stesso un diritto.

Annunci