Tag

,

Alemanno vuole intitolare una strada a Bettino Craxi.

Spero sia una cavolata, perché se intitoliamo una strada a chi si è beccato due condanne per corruzione e finanziamento illecito, allora bisogna intitolare una strada a Provenzano e Totò Riina.

Craxi, e devo capire perché, è trattato con i guanti, lui non è un delinquente, ma un “personaggio controverso”. Lui non è l’uomo che ha generato in Italia il debito pubblico, lui è un politico che ha “parlato di temi attuali”!

Il solo termine con cui descriverlo è uno solo: CRIMINALE!

Annunci