Tag

, , , , , ,

http://veritanascoste.files.wordpress.com/2009/03/mastella1.jpg

Nell’inchiesta risulta indagata anche la presidente del Consiglio regionale della Campania, Sandra Lonardo, destinataria di un provvedimento di divieto di dimora in Campania, dove svolge la sua attività istituzionale. Non solo: stamane sette carabinieri sono entrati nella villa della famiglia Mastella a Ceppaloni, nel Beneventano e ne sono usciti dopo qualche ora.
«Uno schifo – racconta Clemente Mastella – mi so­no fatto passare i carabinieri e gli detto che non si doveva­no permettere, che sono un parlamentare europeo, che stavano violando i miei privi­legi».

Chi sfiducerà adesso Mastella, il Governo o l’Europarlamento?

Annunci