Tag

, ,

Torno sulla notizia dopo averne letto a lungo nella mailing list dei Mille. Pierluigi Celli dice cose molto coraggiose coinvolgenti e commoventi, ma non posso accettare da un uomo “enorme” come lui che faccia simili discorsi: non tanto perché sbagliati, ma perché la generazione di cui parla è la sua. Ed è suo, eventualmente, l’errore che attinge a piene mani nel suo discorso. Il figlio deve andar via perché non avrebbe futuro nel nostro Paese? Che vada allora, e buon viaggio.

Annunci