Tag

, , , , ,

L’ Islam é una giusta punizione del Signore davanti alla nostra ignavia di cristiani. Maometto era un predone, ma anche un mercante senza scrupoli. Aveva del talento, altrimenti non avrebbe fatto quel che ha realizzato, ma con violenza, come violento é il Corano. Siamo in tempo ancora a fermare la pericolosa espansione islamica che difficilmente si arresta. Vedo un pericolo grave di islamizzazione. Sull’omosessualità la chiesa chiede delicatezza e misericordia e sono in sintonia. Ma rimango dell’idea, tolte rare eccezioni, che sia figlia del vizio e della depravazione.

Monsignor Giacomo Babini, Vescovo emerito di Grosseto